martedì 28 agosto 2007

Crostata di ciliegie e crema di mandorle







Questa crostata è stata realizzata grazie a "nightfairy" una cookina del forum dove faccio parte http://www.cookaround.com/

Ho portato questa torta l'altra sera a casa di mia sorella dove ero stata invitata, ops forse è meglio dire dove mi sono autoinvitata ^__^

E' piaciuta molto è gradevole e armoniosa con tutti i suoi ingredienti;unica variante della ricetta descritta le ciliegie...purtroppo non se ne trovano più in questo periodo e quindi ho usato una meravigliosa marmellata di ciliegie fatta in casa,donatami da un'amica della puglia dove ho trascorso le mie vacanze appunto!!!!



X la pasta

150 gr di burro

300 gr di farina

100 gr di zucchero

1 uovo la scorza di 1 limone



X la crema

80 gr di mandorle

80 gr di zucchero

2 uova 60 gr di farina

400 gr di latte

1 bustina di vanillina

500 gr di ciliegie



Per la pasta: impastate rapidamente tutti gli ingredienti per la frolla e mettere a riposare in frigo x almeno 1/2 ora, trascorso il tempo di posa rivestitevi una tortiera di 26cm. di diametro, bucherellatene il fondo.

Per le ciliegie: snocciolate le ciliegie e tagliatele a metà, mettetele in una pentolina con mezzo bicchiere scarso di acqua, un cucchiaio di zucchero e fatele cuocere finché saranno ammorbidite. Lasciate raffreddare.

Per la crema: in una casseruola, montate a lungo le uova con lo zucchero e la vanillina; unitevi la farina e il latte a filo. Ponete la crema sul fuoco e fate addensare, senza smettere di mescolare, togliete dal fuoco ed unite la mandorle tritate.

Riprendete la pasta, distribuitevi le ciliegie e terminate con la crema.

Cuocete a 180° per 35 minuti.

Lasciate raffreddare bene e spolverizzare con zucchero a velo.

Buona leccornìa!!!!!

1 commento:

Ady ha detto...

Dev'essere una bontà questa torta Enzuccia...brava